Menu Chiudi

Valle delle Farfalle

La Valle delle Farfalle si trova a circa 25 km dalla città di Rodi, sulla costa occidentale dell’isola, oa 11 km dall’aeroporto di Diagoras.

Piccola cascata e laghetto
Piccola cascata e laghetto

Valle delle Farfalle (Petaloudes): un miracolo della natura.

Unica per la sua riserva floro-faunistica, luogo di incomparabile/eccezionale bellezza e punto di riferimento per l’osservazione scientifica, la Valle delle Farfalle cattura l’interesse di centinaia di visitatori ogni anno.

Da luglio a settembre si svolge lo spettacolare fenomeno della farfalla Euplagia Quadripunctaria rhodosensis (comunemente nota come falena tigre del Jersey) che abita la valle. Seguendo/attirando dal caratteristico profumo di resina degli alberi di Sweetgum orientale (Liquidambar orientalis) – anche una specie endemica della flora locale e unica in tutta Europa -, questi affascinanti insetti notturni volano a migliaia nella Valle delle Farfalle , cercando riparo dal caldo riposando lungo gli argini dei torrenti e sui percorsi d’acqua, su larghe foglie e tronchi d’albero, o anche su anfratti rocciosi per riposarsi e riprodursi.

Una caratteristica piuttosto impressionante di queste meravigliose creature è la loro morfologia che permette loro di mimetizzarsi con piante, rami di alberi, rocce e altre superfici; privilegiati per natura, spesso sono difficili da notare.

Ciclo vitale

Alcune farfalle sull'albero
Alcune farfalle sull'albero

Le uova che vengono deposte all’inizio dell’autunno (da settembre a novembre) sulle piante ospiti si schiudono entro 8-15 giorni. Lo stadio di larve (bruco) dura fino a 6 mesi mentre il passaggio allo stadio di pupe (crisalide) dura fino a un mese.

La trasformazione nella favolosa farfalla avviene a maggio; i giovani adulti seguono i percorsi d’acqua fino a raggiungere la verde, ombrosa, umida valle dove maturano e si accoppiano durante la stagione estiva.

Poiché le farfalle sono ipersensibili a qualsiasi tipo di voci forti, fischi, applausi ecc., si consiglia ai visitatori di osservare e avvicinarsi nel modo più pacifico e silenzioso possibile, poiché ogni minimo rumore è percepito dagli insetti come una minaccia diretta alla vita che può costringerli volare via massicciamente o addirittura causare la loro morte istantanea.

Giro turistico – esplorazione della Valle delle Farfalle

Scale, laghetti e ponte pittoresco
Scale, laghetti e ponte pittoresco

Passeggia nella fitta vegetazione dove attirano la tua attenzione piccoli laghetti pieni di ninfee e cascate sussurranti, riposati su panchine di legno, attraversa ponti pittoreschi o sali in cima e raggiungi alla fine del percorso il Monastero di Kalopetra costruito nel 1784.

Concludi il tuo tour nella valle delle farfalle visitando il Museo di Storia Naturale dove, tra le altre caratteristiche, è conservato un vivaio: uno spettacolo unico di farfalle che si riproducono in perfetta armonia con le condizioni microclimatiche.

Pochi gradini più in basso c’è un ristorante in stile alpino dove potrete trascorrere del tempo di qualità con la vostra famiglia rilassandovi sotto l’abbondante vegetazione.

Potrebbero interessarti anche: