Menu Chiudi

Guida di viaggio a Rodi – Tutto quello che devi sapere

L’isola di Rodi (Rodi) è l’isola più grande del gruppo delle isole greche del Dodecaneso situate nel Mar Egeo.

L’isola è ben nota per le spiagge incontaminate e gli antichi resti dell’architettura greca lasciati dai Cavalieri di San Giovanni che fungono da alcuni dei siti più affascinanti di importanza storica, una delle principali destinazioni turistiche della Grecia.

Se stai cercando la vacanza perfetta nel Mediterraneo, Rodi è una delle migliori scelte tra queste.

È dovuto al turbinio di spot, scene e un bel clima da offrire ai turisti che arrivano qui. Sfrutta al massimo l’atmosfera serena che questa incantevole isola ha da offrire nel sud-est del Mar Egeo.

In questa guida di viaggio, ti forniremo una panoramica dettagliata su cosa sia Rodi, su come esplorare Rodi e sfruttare al meglio la tua vacanza qui.

Puoi esplorare questo luogo sia dentro che fuori dai sentieri battuti, poiché Rodi ha molto di più da offrire oltre alla città vecchia e a Lindos.

Respira la brezza marina del Mar Egeo e perditi nella tua antichità, proprio qui a Rodi.

Non c’è da stupirsi che abbia riscosso un tale successo in tutta Europa come una delle destinazioni più popolari.

Rodi, Città Nuova, Mandraki
Ingresso al porto di Mandraki

Esplora le vacanze a Rodi e scopri il periodo e i luoghi migliori da visitare

Rodi potrebbe essere la quarta isola greca più grande, ma si può ancora riuscire a coprire l’intera isola.

Mentre il centro storico di Rodi ti dà il sapore di una pittoresca città greca adornata con edifici di architettura medievale che ricordano i cavalieri e l’impero bizantino collegati con strade acciottolate, Lindos sembra essere una città perfetta piena di case cubiche bianche e una spiaggia incontaminata Baia.

Oltre a questi due punti principali, ci sono molti posti insoliti da offrire dove puoi sfuggire alla travolgente folla estiva presente in quei due punti principali di Rodi.

La parte orientale di quest’isola ha alcune delle migliori spiagge e le località principali si trovano solo in questa regione.

Tuttavia, la parte occidentale di quest’isola è un po’ più ripida e ricca di foreste di conifere.

Fuggi dalla pazza folla e respira l’aria fresca del Mar Egeo con l’intuizione della costa turca.

Se stai cercando un po’ di brivido durante la tua visita qui, scendi nella parte meridionale di Rodi, che è un paradiso per i windsurfisti grazie ai venti impetuosi.

Ci sono molti ristoranti a parte i resort dove puoi provare una cucina appetitosa.

Anche la vita notturna è molto sicura e vivace qui a Rodi.

È testimone di un significativo esodo di turisti durante i mesi estivi, quindi assicurati di pianificare la tua visita qui dopo agosto o a maggio se stai cercando di sfuggire alla possibile brutale folla estiva di turisti.

Il villaggio di Lindos e l'Acropoli

Cosa fare a Rodi?

Se ti trovi a Rodi per una vacanza, non dovresti assolutamente perdere la città medievale.

Vivi la fragranza della ricca storia che Rodi ha da offrire con le case di architettura medievale che ricordano il periodo dei cavalieri.

Concedetevi una calda tazza di caffè espresso nei caffè delle sorgenti di Kallithea, che un tempo erano una spa.

Venire a Rodi e non visitare Lindos sarebbe un atto di pura follia.

Ti ritrovi perso nell’affascinante antica acropoli con edifici cubici imbiancati, vicoli incantevoli e spiagge incontaminate.

Altri luoghi turistici includono la baia di Tsambika, dove si può godere della splendida vista sul Mar Egeo dal monastero qui a Tsambika.

Puoi anche fare un giro in barca da Mandraki e goderti un tranquillo picnic nella baia di Anthony Quinn.

Puoi anche intraprendere gite di un giorno facendo un giro in barca a Symi, Chalki e persino a Marmaris, in Turchia.

Alcune altre agenzie di viaggio situate qui effettuano anche gite guidate organizzate alle altre isole situate nella regione greca del Dodecaneso.

Ingresso Terme Kallithea

Come arrivare a Rodi?

Aeroporti e voli

L’aeroporto di Rodi Diagoras, situato a 15 km dal centro di Rodi, è collegato da voli nazionali e internazionali. È collegata al capoluogo con frequenti autobus e servizi di taxi per il centro città. I taxi potrebbero essere un po’ costosi, poiché la distanza dall’aeroporto alla città di Rodi è notevole. Tieni presente che i veicoli non possono entrare nel centro storico poiché le strade sono acciottolate. Fai attenzione ai ciottoli perché potrebbero rovinare le ruote dei bagagli del carrello.

Collegamenti in traghetto

Avrai a disposizione traghetti e barche turistiche dal porto di Mandraki per girare l’isola e visitare la vicina isola greca di Symi.

Rodi è uno dei principali moli per i servizi di traghetto nel cluster del Dodecaneso.

Si trova a venti minuti a piedi dal centro della città. Puoi visitare luoghi come Kastellorizo, Chalki, Symi, Tilos, Karpathos e Kalymnos situati intorno a Rodi.

Puoi anche collegarti alla Grecia continentale e ad Atene tramite il Pireo con il servizio di traghetti disponibile qui.

C’è anche un servizio di traghetti internazionali che collega con Marmaris sulla costa turca.

Rhodes-from-Mount-Smith-1
Vista panoramica della città di Rodi

Come muoversi

I servizi di autobus locali sono disponibili anche intorno a Rodi e funzionano principalmente durante l’estate quando Rodi è piena zeppa di turisti.

Le rotte si irradiano dalla città di Rodi verso diverse destinazioni situate ai margini.

La principale stazione degli autobus si trova a Nea Agora (Nuovo Mercato).

È inoltre possibile usufruire di servizi di noleggio auto con guida autonoma in aeroporto o in diversi luoghi dell’isola per spostarsi.